Make your own free website on Tripod.com

Capranica On-Line

Arciconfraternita SS. Sacramento

E-Mail
Contatti


Crocifisso

COSA SIGNIFICA APPARTENERE OGGI AD UNA CONFRATERNITA

Arciconfraternita SS. Sacramento di Capranica

 
 

La nascita delle Confraternite si può far risalire senza ombra di dubbio ai primi secoli di questo millennio, e sin dalle origini sono state una esperienza di comunione e di partecipazione in campo spirituale (CULTO) ed in campo sociale: cura degli infermi, appestati, lebbrosi, soccorso alle popolazioni colpite da calamità e a dare sepoltura alle persone abbandonate (VOLONTARIATO).

Con il Papa - Fare clic per ingrandire (25Kbyte)Le prime Confraternite furono dedicate ai Santi Protettori e molti furono i sodalizi che presero il nome di categorie artigianali come i macellai, i falegnami, palafrenieri ecc.

In quell'epoca, in assenza di strutture sociali e di personale specializzato, le opere di misericordia corporali e di carità erano affidate al clero e a persone di buona volontà che con umiltà affiancavano i religiosi nel soccorso ai bisognosi in applicazione degli insegnamenti del Vangelo.

Per difendersi dal contagio di molte malattie infettive i volontari usavano ricoprirsi con sacchi di iuta imbevuti di calce, da questo fatto l'origine della attuale veste che costituisce la divisa di ogni Confraternita come manifestazione esteriore di fede.

Oggi è vero non siamo più testimoni di simili calamità, ma ci troviamo di fronte ad una società che rischia di essere sempre più spersonificata e massificata e quindi disumana e disumanizzante con risultanze negative di tante forme di evasione come la droga, l'alcool e la violenza.

Questa società che va verso il nuovo secolo con il quale si aprirà il Terzo Millennio, porta infatti su di se segni durissimi ed inequivocabili: le guerre ed in conflitti tuttora in corso, la mancanza di rispetto e di considerazione per il valore della vita (aborti, omicidi, suicidi, intolleranza razziale); la crisi della famiglia e dell'uomo stesso che appare ancora smarrito nella ricerca della propria identità e del proprio ruolo all'interno della società, tanto che la stessa vita non è più vista e sentita come una benedizione, ma come un pericolo da cui difendersi.

Confratelli - Fare clic per ingrandire (30Kbyte)E' qui che la Confraternita deve apporre la propria capacità e disponibilità di cattolici, di cristiani profondamente convinti che la società deriva dalla famiglia e la Confraternita è e deve essere una grande famiglia pronta a dare il meglio di se per aiutare coloro che si trovano in difficoltà.

La Confraternita, riunendo persone di diversa provenienza e di differente cultura, deve sviluppare tra di loro il seme della mutua intesa e collaborazione, provocare sostegno e carità vicendevole.

La Confraternita è un organismo il cui tessuto è ricamato di azioni comuni, di generosità di progettazioni che consentano serenità e conforto dando l'opportunità a coloro che ne fanno parte di arricchirsi spiritualmente e responsabilmente.

Se si pensa un attimo a tante associazioni che vantano secoli di storia dedicati al prossimo che hanno operato nel più assoluto anonimato: quel cappuccio che annulla le distanze fra classi sociali, che accomuna il ricco con il povero, il colto con colui che non lo è, quale mirabile esempio di carità cristiana che esalta il valore dell'UMILTÀ, deve far riflettere e spronare Confratelli e Consorelle a non avere paura.

Oggi più che mai abbiamo bisogno di diffondere questa testimonianza di solidarietà umana e cristiana, perché la nostra società non sprofondi nel materialismo e nell'egoismo.
E' necessario ricondurre la Confraternita alle stesse esperienze di comunione e di partecipazione che furono la ragione della sua nascita e della sua affermazione.

Processione - fare clic per ingrandire (33Kbyte)La vita di una Confraternita non conta per le su manifestazioni esteriori di folklore, ma per gli insegnamenti evangelici che quotidianamente si possono applicare e che qualificano lo zelo ed i meriti dei loro autori.

Una Confraternita è grande non per il numero dei suoi associati, ma è GRANDE soltanto se riesce ad esprimere il più alto valore cristiano "L'AMORE PER IL PROSSIMO".
Solo se si riuscirà a trasmettere a quanti ci circondano questo sentimento cristiano e a tramandarlo alle generazioni future, solo allora ci si potrà sentire parte viva di una Confraternita e farla durare nel tempo, altrimenti prima o poi questa è destinata a scomparire.

La fede, l'unione, la solidarietà, l'armonia e l'amore per il prossimo, sono i beni di cui il mondo ha bisogno ed ogni Confratello e Consorella deve sentire dentro di se la gioia di dare alla società e alla comunità che ci circonda.

QUESTO SIGNIFICA APPARTENERE OGGI AD UNA CONFRATERNITA!

 
 

Capranica On-Line

Arciconfraternita SS. Sacramento

E-Mail
Contatti


Questa pagina è stata visitata contatore volte dal 10 giugno 1998.


ultimo aggiornamento: 18 novembre 2000
è vietata la riproduzione, anche parziale, del contenuto di questa pagina
pagina realizzata da
ICF Multimedia (c) 1997-1999.